Perché i booster?
L’offerta di differenti livelli di pressione fa dell’aria compressa un vettore di energia ancora più versatile. Esistono infatti applicazioni speciali che per conseguire la massima effi cienza richiedono anche soluzioni speciali. Ecco perché in certe applicazioni, come ad es. la produzione di contenitori in PET, dove oltre alla normale aria di controllo serve aria di processo con un maggiore grado di compressione, è fondamentale l’impiego dei booster. Tutto sommato è indubbiamente più efficiente equipaggiare la rete d’aria già esistente con booster decentralizzati e relativamente piccoli, piuttosto che calibrare solo per pochi punti di mandata l’intero sistema di approvvigionamento “ad alta pressione”.
Altrimenti chi è poi costretto, per la maggior parte delle applicazioni, a dover ridurre la pressione dell’aria compressa, getta letteralmente soldi al vento.
Per comprimere in maniera mirata fi no a 45 bar, la KAESER offre oggi un programma di booster di elevato rendimento ed in perfetta sintonia con i compressori a vite KAESER e le stazioni SIGMA PET AIR.

SCORPI DI PIù