fbpx

I migliori chiller per l’industria del taglio laser

I migliori chiller per l'industria del taglio laser

Il laser è lo strumento più universale disponibile per il taglio, la saldatura, la marcatura, la foratura, il rivestimento, l’indurimento e l’esecuzione di lavorazioni strutturali su superfici. Un laser funziona senza contatto, senza usura. La distorsione della zona interessata dal calore e dei componenti prodotta è straordinariamente piccola. Il lavoro di rifinitura di solito non è necessario.

Taglio laser
Nell’industria del taglio laser, un refrigeratore Aqua Cooler viene utilizzato per raffreddare un dispositivo di taglio laser.

Le caratteristiche dei sistemi di raffreddamento utilizzati per rimuovere il calore dai laser sono ben definite e standardizzate. Ogni produttore è in grado di fornire la capacità di refrigerazione richiesta per raffreddare la testa del laser e il circuito ottico dei propri macchinari.

Il taglio laser offre un modo rapido ed economico per tagliare la maggior parte di qualsiasi materiale (acciaio, acciaio inossidabile, ABS, acrilico, teflon e la maggior parte delle materie plastiche ingegnerizzate). Il taglio laser non ossida i bordi del taglio, il che è importante quando la saldatura è la fase successiva del processo dopo il taglio. Il taglio laser viene utilizzato industrialmente per materiali fino a 25 mm di spessore. I laser CO2 e Nd: YAG sono adatti per l’applicazione, sebbene siano applicabili anche altre tecnologie come laser a fibra e diodi ad alta potenza. La decisione è influenzata da fattori come la geometria del taglio, il tempo di ciclo, la tecnologia del sistema e, soprattutto, il materiale.

Contattaci ora per la tua soluzione migliore